Allarme Terremoto a Macerata

Allarme Terremoto a Macerata, scossa di magnitudo 4.6

Stamattina alle 5.11 circa la prima forte scossa di terremoto, è scattato quindi l’allarme terremoto a Macerata.

Alle 5:11 epicentro a Muccia. Fortunatamente non si riscontrano al momento feriti.
Chiuse le scuole per danni e sicurezza. Famiglie evacuate a Pieve Torina.
Molteplici le repliche tra cui due di magnitudo 3.5

La scossa di terremoto di magnitudo 4.6 è stata registrata alle 5:11 con epicentro a 2 km da Muccia, in provincia di Macerata, ed ipocentro a 9 km di profondità. Lo riporta l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv). Oltre che nelle Marche, la scossa è stata chiaramente avvertita anche in Umbria, Toscana e Lazio.


Infatti il sisma è stato avvertito anche a Roma
. Lo indica la mappa della percezione elaborata dall’Ingv ROMA (ANSA) – ROMA, 10 APR – Il terremoto di magnitudo 4.6, registrato questa mattina alle 5:11 con epicentro a due chilometri da Muccia (Macerata), è stato avvertito in un’ampia zona, che comprende anche Umbria e Lazio, fino a Roma.

Per aggiornamenti vai alla pagine aggiornata delle News

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi